Le macchine per confezionamento Monoblocco FIPAL sono progettate e realizzate per unire le massime prestazioni di confezionamento a spazi di utilizzo ristretti, combinando le fasi di formatura, incartonamento e chiusura del cartone.


Le macchine per confezionamento Monoblocco COMBI sono soluzioni uniche ed innovative studiate per soddisfare le più svariate esigenze di incartonamento di qualsiasi tipologia di contenitore, dalla formazione del cartone e l’inserimento dei contenitori alla chiusura a colla o a nastro adesivo. Queste macchine per confezionamento Monoblocco permettono, con poche e semplici operazioni, di effettuare un rapido cambio formato. La personalizzazione ad hoc di FIPAL permette di adeguare la macchina alle più svariate esigenze del prodotto trattato.

FIPAL propone tre tipologie di macchine per confezionamento Monoblocco:

  1. COMBI: monoblocchi completamente automatici in grado di lavorare con cartone di tipo americano e con un’elevata quantità di prodotti in vetro, PET e banda stagnata. Possono essere equippaggiate con una o due teste di presa e la chiusura del cartone può essere realizzata a colla oppure a nastro. Produttività fino a 1000 cartoni/h.
  2. COMBI BUS: monoblocchi sviluppati con lo stesso concetto del COMBI, quindi con tutti i pregi e le tecnologie già utilizzate e consolidate. E’ ideale per l’incartonamento di buste bag in box.
  3. COMBI MS: modulo aggiuntivo che permette di avere una macchina ancora più flessibile ed adatta maggiormente a clienti che trattano svariati tipi di prodotti con diversi imballi differenti. La macchina permette di introdurre il separatore di cartone all’interno della scatola.
Macchine per confezionamento - Monoblocchi COMBI - FIPAL

Monoblocco

Combi


Incartonamento di buste bag in box - COMBI BUS - FIPAL

Monoblocco

Combi BUS


Monoblocco

Combi MS